venerdì 10 gennaio 2014

Regali

Oggi ho ripensato alle festività appena passate, ai piccoli "Regali" ricevuti dalle amiche alla gioia che danno le piccole cose donate con affetto, che diventano preziosissime per chi come me le riceve ed ecco:




 Elisabetta, con il suo americano rosso mi ricorderà l'importanza e i benefici di una buona colazione mattutina,Emilia con il suo Babbo natale Matriosca mi farà pensare a come la vita in fondo non è che una serie di opportunità grandi e piccole,il pezzo di sale e il porta candele decorato di Beatrice e Mina mi ricorderanno l'importanza della sapienza e della luce interiore.



La tazzona di Rina piena di peperoncini piccanti mi farà pensare invece
che in fondo un pò di follia rende la vita più allegra




Il portacellulare  di Serafina proteggerà il mio cellulare dalle cadute,mentre l'asciugamano di Chiara
mi ricorderà 
 l'azzurro del nostro mare. 
 Infine



il portapiantine a forma di gomitolo mi ricorderà l'hobby che preferisco e questa volta devo dire grazie alla mia "compagna di banco" Serafina

1 commento:

  1. Che bei pensieri. Anch'io gongolo ancora degli scambi di strenne fatti con le amiche lontane, sono i più piccoli ma quelli più graditi, perchè i più pensati.

    RispondiElimina